Pasta giapponese udon in brodo


Pasta giapponese udon in brodo


La pasta giapponese udon è un tipo di pasta di grano tenero molto usata sia nelle preparazioni in brodo che in quelle asciutte. In commercio è reperibile come pasta secca oppure fresca, in particolare nei negozi di cibo orientale. Declinabile in moltissimi modi, diamo qui una ricetta particolarmente adatta all'autunno ma replicabile in ogni stagione e facilmente adattabile agli ingredienti che si hanno a disposizione in casa.
Ricetta Pasta giapponese udon in brodo


ingredientiIngredienti per 4 persone:

400 gr. di udon fresco o 200 gr di udon secco, 1 carota; 2 uova, 50 gr. di funghi secchi (shitake oppure funghi misti), 2 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai di sake per cucinare oppure 1 cucchiaio di sake da bere, 2 cucchiai di mirin o 1 cucchiaio di vino bianco, 2 cucchiai di pasta di miso, 1 cucchiaio di olio di semi.



Istruzioni per la preparazione
tempo per la preparazionetempo di cottura15 min.difficoltàmedia

Mettete a bollire l'acqua per cuocere la pasta, senza salarla. Nel frattempo ammollate i funghi in una ciotola di acqua calda, pelate la carota e tagliatela a julienne. Strizzate e lavate i funghi dopo 10 minuti di ammollo e tagliateli a listarelle. In un pentolino scaldate l'olio e versate funghi e carote. Fate cuocere a fiamma vivace mescolando continuamente, finchè le carote si saranno ammorbidite. Aggiungete il sake e il mirin (o vino) e mescolate lasciando evaporare l'alcol, poi versate un litro d'acqua e la salsa di soia. Lasciate cuocere a fuoco medio, e intanto cuocete la pasta udon. In una tazza sciogliete la pasta di miso con 2 cucchiai dell'acqua di cottura dell'udon, poi aggiungetela al brodo. Scolate la pasta secondo il tempo di cottura indicato in confezione (non buttate l'acqua), mettetela in due ciotole e versatevi sopra il brodo con funghi e carote. Lasciando sobbollire l'acqua dove era la pasta, mescolatela con un cucchiaio formando un piccolo vortice, all'interno del quale fate cadere un uovo alla volta: dovrete cuocere l'albume e far sì che racchiuda il tuorlo, che cuocerà solo esternamente (come un normale uovo in camicia). Raccogliete l'uovo con una schiumarola e mettetelo su una porzione di udon, ripetete la stessa operazione per l'altro e servite in tavola.

Consiglio: se non siete avvezzi alla preparazione dell'uovo in camicia potete sostituirlo con un semplice uovo sodo lasciato cuocere 6 minuti (uovo "barzotto"), poi pelato e tagliato a metà. In questo caso metà uovo a porzione può bastare. Se non trovate la pasta di miso in commercio (normalmente disponibile in negozi etnici, bio o erboristerie) potete eliminarla dalla ricetta e raddoppiare la dose di salsa di soia.

551

Lascia un commento sulla ricetta

Tuo nome
Email (il campo non verrà visualizzato)
Commento
Digita i caratteri visualizzati nell'immagine



Questo mese la ricetta Pasta giapponese udon in brodo è stata visualizzata 883 volte.

Su Tidolaricetta sono presenti 702 ricette di cucina preparate, cucinate, fotografate e mangiate! Trova le frasi giuste per accompagnare le tue ricette.